Vacanza in barca a vela: come scegliere cosa portare via? Tutti i nostri consigli

Come fare le valigie per una vacanza in barca a vela e soprattutto cosa non portare?

vacanza in barca a vela

Hai finalmente deciso di provare l’esperienza di una vacanza in barca a vela! Hai deciso dove navigherai ma ora ti assale un altro dubbio: quali sono le cose utili che devi portare per una vacanza in barca a vela? Che cosa ti servirà davvero a bordo? Cosa potrebbe succedere se il tempo fosse molto brutto e freddo? 

Potresti pensare che ci siano molti aspetti su cui ragionare quando fai i bagagli ma non scoraggiarti, è più facile di quanto immagini. E soprattutto, dopo la lettura di questo articolo, troverai molte risposte ai tuoi dubbi. 

Vacanza in barca a vela: inizia da qua

La prima cosa da tener presente è che lo spazio su una barca a vela può essere veramente limitato. A seconda della tipologia di barca e del numero di ospiti, può anche diventare molto affollata

L’importante è sfatare alcuni miti come: 

  • su una barca gli spazi sono tremendamente stretti;
  • non si può fare la doccia;
  • non c’è elettricità.

Su una barca il comfort esiste e, con alcune piccole precauzioni e espedienti, lo spazio sarà sufficiente per tutto l’equipaggio. Ecco un simpatico video su Youtube che ti porterà dentro ad una barca a vela per qualche minuto. Così potrai iniziare a farti un’idea!

Di seguito troverai una lista di oggetti da portare per la tua vacanza in barca a vela. Ma dove metterai tutti questi oggetti? Il nostro consiglio è quello di utilizzare un borsone. Dicevamo che lo spazio è limitato e pertanto le valige rigide, come potrai ben immaginare, non sono adatte. Ti consigliamo quindi di mettere le tue cose in una sacca da viaggio morbida e pieghevole che può essere facilmente riposta una volta a bordo.

Come fare le valigie per una vacanza in barca a vela: la lista

Per una settimana in barca a vela gli oggetti e gli abiti più semplici saranno sufficienti, e sai perché?  Passerai la maggior parte del tempo su una barca, rilassandoti con gli amici e / o la famiglia e nuotando. Pertanto la cosa più importante è avere costumi da bagno di riserva e qualcosa per coprirti, come un telo da mare.

Ma andiamo con ordine e realizziamo una vera e propria lista!

Per iniziare una buona idea è quella di fare una copia dei tuoi documenti e tenerli separati da quelli originali, nel caso in cui perdessi qualcosa. 

Dopodiché una settimana in barca a vela, ti consigliamo di portare almeno:

  • 3 costumi da bagno
  • 3 paia di pantaloncini
  • 7 magliette
  • abiti da sera casual
  • sandali e scarpe da passeggio (scarpe da tennis o da barca) che possono bagnarsi
  • biancheria intima per la settimana
  • occhiali da sole (possibilmente con cordino) e un cappellino per proteggere gli occhi dal sole.
  • scarpe con suola morbida e leggera / bianca.
  • una felpa per la sera
  • una giacca cerata antivento, ideale per una navigazione autunnale e perfetta per proteggerti dal vento.
  • una batteria aggiuntiva o un caricabatterie portatile per il telefono.
  • telo da mare: i migliori sono quelli in microfibra che si asciugano in pochissimo tempo dopo l’uso, un must sulle barche
  • una torcia affronti un problema sul ponte nel cuore della notte
  • non dimenticare una crema solare / dopo sole
  • e i tuoi articoli da toeletta personali (per questo ti consigliamo di leggere attentamente l’ultimo paragrafo di questo articolo)

È anche una buona idea avere uno zaino da giorno o marsupio che ti consenta di trasportare denaro, occhiali da sole, passaporto, guide, una bottiglia d’acqua, crema solare o qualsiasi altra cosa di cui potresti aver bisogno a terra. Sono inoltre due oggetti che ti permettono di avere le mani libere per entrare e uscire dalla barca o da eventuali gommoni.

Per la tua prossima vacanza in barca a vela ti consigliamo anche di portare con te una piccola torcia. Può tornare utile nel caso ci sia da affrontare un problema sul ponte nel cuore della notte.

Come in qualsiasi altra situazione, possono verificarsi incidenti. Assicurati quindi di portare un kit di emergenza. Qualsiasi medicinale che porti con te deve essere conservato nella confezione originale, per evitare problemi con la dogana. E porta sempre qualcosa in più, poiché non sai mai quanto durerà la vacanza.

Il nostro ultimo consiglio sarebbe quello di portare molti strumenti che ti aiuteranno a catturare ogni momento (ma ricordati di custodirli in borse impermeabili!)

Vacanza in barca a vela sostenibile, rispettando il mare e la natura

Secondo i dati del WWF ogni anno 570 mila tonnellate di plastica finiscono nelle acque del Mediterraneo. L’equivalente di 33.800 bottigliette di plastica gettate in mare ogni minuto.

Allargando la visione a livello globale diventano 8 milioni le tonnellate di plastica che arrivano in mare, facendo danni per 8 miliardi di dollari. E questo crea gravissimi problemi agli ecosistemi marini che compromettono l’intera catena alimentare, che naturalmente arriva fino a noi.

Ecco perché è davvero importante, se non fondamentale, adottare soluzioni ecologiche e sostenibili nella nostra quotidianità. Ma anche, e soprattutto, quando si naviga proprio in acque marine.

Un primo consiglio è quello di utilizzare a bordo bagnoschiuma e shampoo possibilmente ecologici, ce ne sono anche utilizzabili con acqua salata, utili quando ci si ferma in rada.

Inoltre, per ridurre l’uso di flaconi di plastica, consigliamo di provare lo shampoo e il balsamo in pastiglie solide. Una vera e propria rivoluzione soprattutto se consideriamo che una pastiglia equivale a tre flaconi da 250 g di shampoo liquido.

Un’azienda che lo produce è la Lush, potete trovare più informazioni cliccando qui.

In conclusione

La vacanza in barca a vela è qualcosa che ricorderai per sempre, soprattutto se è la prima volta.

E se dopo questa incredibile esperienza ti è venuto il desiderio di navigare in mare, dai un’occhiata ai corsi de Il Capitano per conseguire la patente nautica.

Scoprirai quanto è facile formarti con il nostro innovativo sistema e con il supporto di assistenti altamente qualificati, risparmiando tempo e denaro.